Il rifiuto da parte Suvini Zerboni. Vietato entrare.

 

 

Ho atteso vent anni.

Dico, vent anni… non sono noccioline. Ho avuto una marea di esperienze. E’ scomparso mio padre, mi hanno eseguito il primo lavoro in USA, il primo in europa, ho iniziato la collaborazione con Taukay, il mio più caro amico che lascia l’Italia e trova fortuna altrove, la perdita di un insegnante, le tasse, la scomparsa dei miei mici, la stima dei colleghi, i concerti in europa, le masterclass, la moto, le fotografie scattate, i viaggi.., mi fermo qui, avete idea di quanti siano vent anni?

Ebbene io ho atteso. Il mio obbiettivo è sempre stato questo editore. Il più importante in assoluto per la musica contemporanea. E ho atteso. Leggi tutto “Il rifiuto da parte Suvini Zerboni. Vietato entrare.”

Ciao Maestro. Un saluto a Sir Peter Maxwell-Davies.

1


Caro Peter,

o caro Max, come preferivi essere chiamato … ricordo mi confidasti fosse il modo in cui ti chiamava tua madre fin da bambino ma io, per mostrarti che avevo compreso a fondo quale uomo semplice tu fossi, seppur di così elevato spessore, ho sempre preferito chiamarti Peter.

Era da circa un anno e mezzo che non ci scrivevamo e sono davvero mortificato di non averti aggiornato. E ora non posso più spedire questo semplice abbraccio o una bottiglia di vino nella tua isola a nord est della scozia, abbracciata dal mar del Nord. Leggi tutto “Ciao Maestro. Un saluto a Sir Peter Maxwell-Davies.”