Dove l’alba finisce

E’ un po’ di tempo che non pubblico qualcosa di interessante.

Ho pensato di lasciarVi nel frattempo una mia poesia, utilizzata in un mio lavoro per voce recitante ed ensemble.

DOVE L’ALBA FINISCE

In un luogo comune
S’addensa di rugiada
Il tempo dei viventi

Il nostro è un cuore immune
Alle vanità cinte
dei canti e nei talenti

Ma il pensiero è impune
E dove l’alba finisce
Al luogo del cuore svanisce.

La pagina del compositore italiano